Meta del viaggio ideale: Canada

Ci sono delle mete di viaggio che, seppur belle, dopo averle visitate e dopo essere tornati a casa, non lasciano alcun segno dentro di noi. Altre mete invece hanno la speciale caratteristica di “far riflettere” chi le visita, e non solo per la specificità dei luoghi che sono in grado di mettergli di fronte ma anche per la capacità di avviare in chi ha vissuto da quelle parti una profonda messa in discussione del proprio stile di vita.

Uno di questi posti è il Canada. Per molti è e rimane un sogno remoto, per altri diventa una reale opportunità di conoscenza e di incontro di una nuova realtà, magari per lavoro o magari più semplicemente per un viaggio di nozze.

In entrambi i casi per la visita a questo Paese bisogna mettere in conto un numero minimo di giorni non inferiore a 10, nonché un budget importante per i voli aerei che andremo a prendere lungo il nostro percorso ed infine anche una assicurazione sanitaria per il Canada, ad esempio in questa pagina, visto che lì non esiste la sanità pubblica.

Gli itinerari possibili sono più svariati. Si può essere così “sfrontati” da sfidare le strade del Canada in un coast to coast, o muoversi attraverso le città principali come Toronto, Calgary, Montreal ed Ottawa, oppure addentrarsi in uno delle centinaia di parchi naturali e nazionali che caratterizzano questa straordinaria nazione, come il Nahanni con i suoi spettacolari Canyon, il Jasper famoso per i suoi giochi d’acqua che creano numerosi torrenti e cascate, o il Gwaii Haanas, dove fanno tappa fissa i reporter della National Geografic.

Come anticipato, in tutto questo muoversi attraverso i luoghi e le bellezze del Canada, maturerà nel visitatore una consapevolezza di come, nonostante la natura selvaggia, l’uomo moderno abbia saputo crearsi da queste parti delle straordinarie opportunità che danno vita ad una Nazione multiculturale, accogliente, serena e dove anche l’economia va alla grande. E’ infatti del 2013 l’ultima offerta di oltre 150 mila nuovi posti di lavoro per cittadini di tutto il mondo.

di Giacomo Rossini

Diritti foto: pubblico dominio

Annunci

Info Voyager Caffè
Voyager Caffè è il punto di incontro per tutti coloro che cercano una location concettuale dove il viaggio si sceglie in base alle passioni legando ad esse quelle destinazioni che meglio di altre, possano regalare l'emozione di ritrovarsi fluttuanti in un sogno reale tra sguardi, profumi, paesaggi sconfinati, inaspettati, desiderati. Voyager Caffè come travel lounge, è un vero e proprio salotto del viaggiatore, dove ci si può dedicare alla lettura tra un drink o un caffè, scambiarsi esperienze di viaggio, soffermarsi su differenze culturali per riflettere su quanto ancora può esserci da imparare, da vedere oltre a quanto da noi quotidianamente vissuto. Potrete partecipare ad eventi periodici che vi faranno vivere destinazioni vicine e lontane attraverso immagini e parole.

2 Responses to Meta del viaggio ideale: Canada

  1. Bia says:

    Io sono ancora nella fase “sogno remoto”, ma passerò prima o poi alla fase successiva, spero il prima possibile!

    Mi piace

  2. Speriamo anche noi che il tuo sogno si avveri e concretizzi il prima possibile:)

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: