Meta del viaggio ideale: Canada

Ci sono delle mete di viaggio che, seppur belle, dopo averle visitate e dopo essere tornati a casa, non lasciano alcun segno dentro di noi. Altre mete invece hanno la speciale caratteristica di “far riflettere” chi le visita, e non solo per la specificità dei luoghi che sono in grado di mettergli di fronte ma anche per la capacità di avviare in chi ha vissuto da quelle parti una profonda messa in discussione del proprio stile di vita.

Uno di questi posti è il Canada. Per molti è e rimane un sogno remoto, per altri diventa una reale opportunità di conoscenza e di incontro di una nuova realtà, magari per lavoro o magari più semplicemente per un viaggio di nozze.

In entrambi i casi per la visita a questo Paese bisogna mettere in conto un numero minimo di giorni non inferiore a 10, nonché un budget importante per i voli aerei che andremo a prendere lungo il nostro percorso ed infine anche una assicurazione sanitaria per il Canada, ad esempio in questa pagina, visto che lì non esiste la sanità pubblica.

Gli itinerari possibili sono più svariati. Si può essere così “sfrontati” da sfidare le strade del Canada in un coast to coast, o muoversi attraverso le città principali come Toronto, Calgary, Montreal ed Ottawa, oppure addentrarsi in uno delle centinaia di parchi naturali e nazionali che caratterizzano questa straordinaria nazione, come il Nahanni con i suoi spettacolari Canyon, il Jasper famoso per i suoi giochi d’acqua che creano numerosi torrenti e cascate, o il Gwaii Haanas, dove fanno tappa fissa i reporter della National Geografic.

Come anticipato, in tutto questo muoversi attraverso i luoghi e le bellezze del Canada, maturerà nel visitatore una consapevolezza di come, nonostante la natura selvaggia, l’uomo moderno abbia saputo crearsi da queste parti delle straordinarie opportunità che danno vita ad una Nazione multiculturale, accogliente, serena e dove anche l’economia va alla grande. E’ infatti del 2013 l’ultima offerta di oltre 150 mila nuovi posti di lavoro per cittadini di tutto il mondo.

di Giacomo Rossini

Diritti foto: pubblico dominio

Cos’è il viaggio di nozze Luna di Miele Solidale

Cos’è il viaggio di nozze Luna di Miele Solidale.

Una luna di miele fuori dal tempo

Non c’è un periodo migliore di un altro per andare in viaggio di nozze in Laos, nel sud-est asiatico. Esso infatti beneficia di un clima molto regolare grazie alla doppia influenza dei monsoni del golfo del Bengala e dell’Insulinde. Il periodo secco si estende da novembre a maggio ed ogni tanto possono formarsi dei sporadici temporali. La stagione umida, da giugno ad ottobre, conosce due picchi, in giugno ed ottobre, di precipitazioni che sono più forti nel nord che nel sud. Durante l’inverno (da novembre a febbraio) le temperature possono scendere moltissimo nelle montagne del nord ma non si arriva oltre i 20°C durante la giornata.

Magia, misticismo, natura, storia e antiche tradizioni, ingredienti perfetti per una luna di miele unica ed indimenticabile. Secondo Tiziano Terzani, il Laos non è un posto, è uno stato d’animo

L’antico “regno di un milione di elefanti” è una striscia di foreste intrappolata tra Vietnam e Thailandia; a renderne accentuato l’isolamento ci pensano da una parte la catena dei monti Annamiti, che percorre il paese per metà della sua lunghezza, dall’altra il grande Mekong, che scorre lungo il confine con la Thailandia.

Cuore pulsante della nazione è il Mekong: il grande fiume è ancora la principale via di comunicazione; lo attraversano quotidianamente le barche dei pescatori, le chiatte cariche di riso e le strette e lunghe slow-boat, con i ponti in legno lucido, le sedie in rattan e le panche riparate da tetti sovrapposti.
Risalire il Mekong a bordo di questa sorta di autobus del fiume è come viaggiare in una dimensione fuori dal tempo: davanti agli occhi, nell’aria calda e umida, scorre un paesaggio di fitta giungla, risaie a terrazza, villaggi rurali e montagne avvolte nella foschia, laggiù in lontananza.

Nel sud del paese, ci sono le rovine del Wat Phu, una delle prime città sacre del regno khmer. Al tempio, che sorge rialzato alle spalle di una montagna, si accede con una faticosa salita tra profumati alberi di frangipane; ma il fascino delle pietre antiche e l’eleganza di bassorilievi e decori ripagano ampiamente lo sforzo.

Luang Prabang la città imperiale: è un tripudio di pagode dai tetti rossi, templi carichi d’oro e scoloriti palazzi francesi d’epoca coloniale, è un tintinnare di gong che scandiscono il salmodiare di giovani monaci, è profumo d’incenso, mango e tamarindo.

Il Laos è avvolto da un’atmosfera rilassante e romantica cornice perfetta per chi sogna una viaggio di nozze improntato alla calma, all’intimità ma nello stesso tempo alla scoperta della natura primordiale e alla cultura. L’emozione e l’incanto di vivere insieme un salto nel passato, tornando indietro nei secoli, fra monaci tinti d’arancio, suoni del Mekong e il sorriso accogliente degli abitanti. Laos, il luogo dove il tempo si è fermato!

Il viaggio ideale è colorato!

Nozze con omaggio!

Festeggia il primo anniversario di nozze sposandoti!

Ci sono mete che ti regalano sogni, altre che fanno da cornice a un sogno, come quelle del proprio viaggio di nozze.

Ci sono mete come Australia, Estremo Oriente, India, Messico, Guatemala, Egitto, Duba, Giordania, Israele e Marocco che aggiungono al vostro viaggio di nozze anche uno splendido regalo!

Scegliendo una di queste splendide destinazioni avrete in regalo il week-end del vostro primo anniversario di nozze in una località romantica d’Europa!

Cogli al volo quest’opportunità, fissa subito un appuntamento con il tuo Travel Wedding Designer:

+39 3939366454 oppure +39 063975418

romaprati@travelbuy.it

Vip Holiday Viaggi, viale Mazzini 149, 00195 Roma.

 

Il Travel Designer ti cuce letteralmente addosso, come fosse un sarto, il tuo viaggio di nozze ideale!

 

Puoi leggere anche:

Dipinto di un viaggio di nozze

Pronto? Vorrei una vacanza a domicilio, grazie!

Il matrimonio solidale

Siete sensibili alle cause umanitarie e ambientali e volete essere coerenti alla vostra posizione anche durante le nozze? Organizzate un Matrimonio e una Luna di Miele Responsabile!

Il matrimonio responsabile, concetto venuto d’oltremare meglio conosciuto come matrimonio solidale, è sempre più diffuso.

Menu biologici, abiti bio, lista di nozze solidale…  Organizzare il proprio matrimonio in maniera responsabile e solidale richiede un investimento di tempo maggiore: alcune agenzie propongono  formule di matrimonio solidale studiate nei minimi dettagli.

Nella formula è possibile scegliere anche la Luna di Miele Solidale.

NON è un viaggio di volontariato: le mete sono tradizionali, esotiche, rilassanti o avventurose. Ma ogni viaggio di nozze si trasforma in un’azione concreta di solidarietà.
Il ‘valore sociale’ non è nella meta o nell’attività del viaggio, ma nel meccanismo di finanziamento che permette di destinare a una onlus o a un progetto, parte del ‘valore economico’ generato dal viaggio di nozze.

VIAGGIARE. UNA FILOSOFIA DI VITA

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 515 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: