Un incantesimo di ghiaccio

Esiste una città vittima di un incantesimo, riposa sotto un’antica glaciazione, pur conservando agi e lussi del XXI secolo.

Il villaggio di ghiaccio è realtà. Si trova nel Parco Jean Drapeau di Montreal, nel Quebec. Lo SnowVillage è una riproduzione in scala della città di Montréal, con un hotel di 15 stanze e suites tematiche illuminate da incredibili giochi di colori, un ristorante da 100 coperti, un vero igloo da visitare, un centro congressi e addirittura un ponte.

La piccola Montréal di ghiaccio, costruita sull’isola di Sainte-Hélène, di fronte al Vieux-Port, permetterà di vivere piccole avventure sotto zero: un soggiorno in suite dall’aspetto glaciale, una cena al ristorante Mont Blanc, la possibilità di trascorrere una serata in un igloo o di passeggiare romanticamente.

Questo piccolo paese, candido e surreale,ha un impressionante hotel di ghiaccio, l’Hotel de Glace: al suo interno 15 camere standard e 10 suite Prestige, un ristorante di ghiaccio da 60 posti, un Ice Bar con terrazza. Infine, anche una Cappella per chi volesse convolare a nozze: la Chapelle Sainte- Hélène che può ospitare fino a 120 persone!

Il villaggio si presenta come un’autentica opera d’arte, seppur nella sua temporale fragilità: tutto scomparirà con il sole, come in un incantesimo, quando i suoi caldi raggi scioglieranno strutture, monumenti e attrazioni tramutando il villaggio in un lago di ricordi.

SnowVillage aprirà al pubblico il 6 gennaio e chiuderà i battenti ai primi tiepidi raggi del sole primaverile, il 27 marzo 2012.

Il villaggio ideale è colorato!

Puoi leggere anche:

Kemi: un matrimonio da fiaba

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 427 follower