Meta del viaggio ideale: Canada

Ci sono delle mete di viaggio che, seppur belle, dopo averle visitate e dopo essere tornati a casa, non lasciano alcun segno dentro di noi. Altre mete invece hanno la speciale caratteristica di “far riflettere” chi le visita, e non solo per la specificità dei luoghi che sono in grado di mettergli di fronte ma anche per la capacità di avviare in chi ha vissuto da quelle parti una profonda messa in discussione del proprio stile di vita.

Uno di questi posti è il Canada. Per molti è e rimane un sogno remoto, per altri diventa una reale opportunità di conoscenza e di incontro di una nuova realtà, magari per lavoro o magari più semplicemente per un viaggio di nozze.

In entrambi i casi per la visita a questo Paese bisogna mettere in conto un numero minimo di giorni non inferiore a 10, nonché un budget importante per i voli aerei che andremo a prendere lungo il nostro percorso ed infine anche una assicurazione sanitaria per il Canada, ad esempio in questa pagina, visto che lì non esiste la sanità pubblica.

Gli itinerari possibili sono più svariati. Si può essere così “sfrontati” da sfidare le strade del Canada in un coast to coast, o muoversi attraverso le città principali come Toronto, Calgary, Montreal ed Ottawa, oppure addentrarsi in uno delle centinaia di parchi naturali e nazionali che caratterizzano questa straordinaria nazione, come il Nahanni con i suoi spettacolari Canyon, il Jasper famoso per i suoi giochi d’acqua che creano numerosi torrenti e cascate, o il Gwaii Haanas, dove fanno tappa fissa i reporter della National Geografic.

Come anticipato, in tutto questo muoversi attraverso i luoghi e le bellezze del Canada, maturerà nel visitatore una consapevolezza di come, nonostante la natura selvaggia, l’uomo moderno abbia saputo crearsi da queste parti delle straordinarie opportunità che danno vita ad una Nazione multiculturale, accogliente, serena e dove anche l’economia va alla grande. E’ infatti del 2013 l’ultima offerta di oltre 150 mila nuovi posti di lavoro per cittadini di tutto il mondo.

di Giacomo Rossini

Diritti foto: pubblico dominio

Ryanair Annuncia Miglioramenti Del Servizio Clienti

Ryanair, la compagnia aerea europea a tariffe basse, ha svelato oggi (25 ottobre) un programma di miglioramenti del suo servizio clienti leader di settore che ha visto il traffico della compagnia aerea crescere fino a oltre 80 milioni di passeggeri all’anno, grazie all’imbattibile combinazione Ryanair delle tariffe più basse, di voli puntuali, di una flotta di aeromobili nuovi e della rassicurante garanzia di assenza di sovrattasse carburante.
Dopo un esteso programma di ascolto delle opinioni dei clienti attraverso la sua pagina “TELL MOL” sul sito web Ryanair.com, Ryanair ha confermato l’introduzione dei seguenti miglioramenti del servizio clienti nel corso dei prossimi 6 mesi, entro la fine di marzo 2014.
  1. Il codice di sicurezza “Recaptcha” sarà rimosso dal sito Ryanair.com la prossima settimana (il 1° novembre).
  1. Dal 1° novembre i clienti che prenotano direttamente sul sito Ryanair.com (cioè non tramite agenzie di viaggio o siti di comparazione dei prezzi) avranno 24 ore di tempo, dal momento della loro prenotazione originaria, per correggere eventuali piccoli errori effettuati durante la prenotazione originaria. (ad esempio errori di digitazione, del nome, di rotta).
  1. Dal 1° novembre Ryanair opererà “voli silenziosi” prima delle 8 del mattino e dopo le 9 di sera. Durante questi voli silenziosi nessun annuncio sarà fatto a bordo se non i necessari annunci di sicurezza. Ryanair offuscherà inoltre le luci in cabina durante questi voli silenziosi cosicché chiunque voglia sonnecchiare possa farlo comodamente.
  1. Dal 1° dicembre Ryanair permetterà ai passeggeri di trasportare un secondo piccolo bagaglio a mano (borsetta da donna o sacchetto con acquisti in aeroporto) non più grande di 35 x 20 x 20 cm che permetterà di trasportare una bottiglia di vino o l’equivalente.
  1. Dal 1° dicembre il costo di ri-emissione della carta d’imbarco Ryanair sarà ridotto da €70 a €15 per i clienti che hanno gia’ effettuato il check-in online. I clienti che omettono di effettuare il check-in online continueranno a pagare la tassa di €70 per il check-in in aeroporto.
  1. Dal 5 gennaio le tariffe Ryanair per il bagaglio acquistato in aeroporto saranno ridotte da €60 a €30 al desk di consegna del bagaglio e da €60 a €50 al gate d’imbarco, portandole in linea con le tariffe standard per il bagaglio applicate da compagnie aeree concorrenti.
Michael O’Leary di Ryanair ha dichiarato:
“Siamo davvero entusiasti di questi sensazionali miglioramenti a quello che è già il servizio clienti N.1 in Europa per una compagnia aerea.  Poiché stiamo rendendo effettivi i nostri piani di crescita da 80 milioni a oltre 110 milioni di passeggeri all’anno nei prossimi 5 anni, stiamo ascoltando e rispondendo attivamente ai nostri clienti cosicché possano continuare ad aspettarsi tariffe basse e voli in orario ma godere anche di un più semplice accesso al sito web, un periodo di grazia di 24 ore, un secondo piccolo bagaglio a mano, costi ridotti per il bagaglio da stiva e voli silenziosi. Ci auguriamo che i nostri passeggeri apprezzeranno questi miglioramenti nel servizio mentre già godono delle tariffe basse di Ryanair e di voli puntuali.”
Il Direttore del Servizio Clienti Ryanair, Caroline Green, ha commentato:
 
Questi sono i primi di una serie di miglioramenti del servizio clienti su cui Ryanair sta lavorando per rendere il nostro servizio a tariffe basse più semplice nell’accesso e ancora più piacevole per i nostri milioni di clienti. Poiché alcuni di questi cambiamenti nella policy richiederanno cambiamenti nel sito web e l’aggiornamento dello staff operativo, li lanceremo nel corso dei prossimi mesi poiché ci stiamo impegnando a migliorare ulteriormente il nostro servizio clienti N.1 in Europa per una compagnia aerea. Se i passeggeri hanno altri suggerimenti o osservazioni da sottoporci, li preghiamo di usare il nostro servizio di opinione del cliente ‘TELL MOL’ sul sito web Ryanair.com.”

 

Luna di Miele Solidale è contro l’abbandono degli animali

 

Luna di Miele Solidale è contro l’abbandono degli animali.

New7Wonders of Nature

Fino a domani 11 novembre potete partecipare alla scelta delle 7 maggiori bellezze naturali!

La campagna New7Wonders of Nature, attraverso la quale possiamo noi stessi scegliere le bellezze della Natura che più ci affascianano, è un’iniziativa di Bernard Weber ed è organizzata dall’omonima fondazione New7Wonders, con sede in Svizzera, a Zurigo.

Bernard Weber, canadese di origine elvetica è un cineasta, conservatore di musei, ma anche aviatore ed esploratore. Quando creò questa fondazione, il suo obiettivo era quello di celebrare la bellezza del nostro pianeta e favorire un maggior rispetto per il fragile equilibrio della natura.

New7Wonders of Nature è la ontinuazione delle Sette Nuove Meraviglie del Mondo, elette da più di 100 milioni di persone nel mese di luglio del 2007.

In quel caso, le meraviglie erano opera dell’uomo e a vincere furono il Chichen Itza (Mexique), la statua del Cristo Redentore (Brasile), il Colosseo, il Taj Mahal (India), la Grande Muraglia (Cina), il Machu Picchu (Perú) e Petra (Giordania).

Votate anche voi le 7 meraviglie naturali del mondo collegandovi al sito New7Wonders of Nature.

Il viaggio ideale è colorato!

Pronto? Vorrei una vacanza a domicilio, grazie!

Ebbene sì! Da oggi è possibile chiedere al tuo Personal Travel Agent di fiducia di raggiungerti a casa, al lavoro, in palestra, al bar, ovunque e di aiutarti a scegliere il tuo viaggio ideale!

In questo modo, tu elimini i problemi di tempo, di spostamento e di organizzazione mentre il tuo Personal Travel Agent elebora i tuoi desideri e ti propone soluzioni su misura, seguendoti in ogni momento della tua vacanza, dalla prenotazione al rientro.

Il Personal Travel Agent è il professionista che elabora le richieste della clientela e che porta le soluzioni di viaggio al domicilio del suo cliente, della sua azienda o istituzione. E’ un professionista del turismo che condivide con te la passione per il viaggio, unita alla conoscenza approfondita delle destinazioni.

I migliori Tour Operator, oltre 150 compagnie aeree mondiali, compagnie di navigazione, hotel e autonoleggio in tutto il mondo e, inoltre, servizi assicurativi evoluti e informazioni sempre aggiornate sulle destinazioni. Non da
ultimi, i last-minute più convenienti a disposizione della clientela più intraprendente e tutto il prodotto crocieristico… tutto comodamente a casa tua!

Fissa subito un appuntamento con il tuo Personal Travel Agent:

+39 3939366454 oppure +39 063975418

romaprati@travelbuy.it

Vip Holiday Viaggi, viale Mazzini 149, 00195 Roma.

Il viaggio ideale inizia a casa tua!

Ricordati di salvare l’Italia!

Un sms per salvare l’Italia, il paesaggio, l’arte, i monumenti.

Il Fondo Ambiente Italiano (FAI) lancia una nuova campagna, ‘Ricordati di salvare l’Italia’, e chiama a raccolta tutto il Paese chiedendo una piccola donazione che sia di aiuto anche come segno di interesse per il patrimonio italiano. Il tema e’ la cultura, ma il messaggio ”e’ politico”, avverte la presidente Ilaria Buitoni. ”Perche’ parlando di sviluppo, in questi giorni di crisi, nessuno ha citato una politica di tutela dei beni culturali”.

Da qui la nuova campagna, che da oggi al 31 ottobre si articola in una serie di iniziative: per esempio il 15 e 16 ottobre, in oltre 60 citta’ ci sara’ Fai in piazza, con visite guidate, itinerari speciali, mostre, spettacoli, degustazioni, iniziative per i bambini; mentre i calciatori della serie A ricorderanno l’iniziativa il 22 e 23 ottobre.

Antonella Ruggiero ha donato la colonna sonora; tanti big, da Roberto Bolle a Carlo Verdone, da Federica Pellegrini a Dacia Maraini, hanno registrato spot e messaggi per sostenere l’iniziativa.

La nuova campagna punta a raccogliere fondi ma anche di piu’: ”svegliare gli italiani dal sonno e dal torpore a cui li ha abituati uno Stato che non si cura abbastanza del suo patrimonio”.

Per sostenerla bisogna mandare un sms, che vale 2 euro, al numero 45506. Lo si puo’ fare con un cellulare Tim, Vodafone, Wind, 3, CoopVoce, Poste Mobile, Tiscali o con una chiamata da rete fissa teletu; e ancora donando 5 o 10 euro con una chiamata da rete fissa Telecom Italia, Infostrada, Fastweb, Tiscali.

RICORDATI DI SALVARE L’ITALIA!

L’Arte ti fa gli auguri!

Per i nati in questi mesi ricordiamo di ritirare un bellissimo regalo: un ingresso gratuito al museo nel giorno del tuo compleanno!

La promozione consiste in un ingresso omaggio per i cittadini italiani e dell’Unione Europea ai luoghi della cultura statali nel giorno del proprio compleanno, esibendo la carta d’identità al botteghino.
Nel caso in cui il giorno del compleanno coincida con la chiusura dei luoghi, l’ingresso omaggio sarà valido per il giorno successivo a quello di chiusura.

Un regalo che il MiBAC intende offrire quale invito a trascorrere una giornata di festa alla scoperta del nostro ineguagliabile patrimonio culturale.

Quindi… buon compleanno!

Il viaggio ideale è colorato!

Gioca per una manciata di riso!

1 ottobre, 11.30, Chiostro piccolo di San Paolo, Ferrara
Presentazione del gioco umanitario online Freerice nel corso di una maratona linguistica di tre giorni. 
Partecipa anche tu al lancio del gioco umanitario online Freerice. Ogni tua risposta giusta si trasformerà in dieci chicchi di riso.  Basta indovinare il significato delle parole proposte o l’autore di opere della letteratura mondiale (la letteratura sarà attiva dal 1 ottobre) affinché il sito doni automaticamente dieci chicchi di riso al WFP (Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite)

Obiettivo: raccogliere nei giorni del festival 1 milione di chicchi di riso che il WFP  distribuirà nei paesi poveri del Sud del mondo.

Cosa significa “abigeato”? O “ippogrifo”? Si sceglie tra quattro possibilità e per ogni risposta giusta il sito, attraverso i suoi sponsor, dona 10 chicchi di riso alle operazioni del WFP nei paesi più poveri del mondo.   Più risposte giuste si forniscono, più difficili diventano le parole da indovinare e più intensa si fa la sfida tra giocatori e/o gruppi. Si può, infatti, giocare sia individualmente che come gruppo e tenere conto dei chicchi di riso accumulati.

La sfida inizia venerdi pomeriggio sino alla conclusione del festival, domenica pomeriggio. Si gioca, ci si diverte e si dona, tutto senza nessun contributo finanziario personale. Ti aspettiamo al Chiostro piccolo di San Paolo!

Nel frattempo, puoi già provare il gioco su: www.freerice.com/it.

Quando partire per il viaggio di nozze?

Partire dopo il ricevimento di nozze è senz’altro romantico ma forse poco pratico, in quanto gli sposi devono essere super organizzati da tempo. Partire per il viaggio di nozze la sera stessa del matrimonio si addice alle cerimonie celebrate di giorno e con pochi invitati.

Partire per il viaggio di nozze il giorno successivo al matrimonio è un classico che permette agli sposi di godersi la festa con amici e parenti fino all’ultimo, la prima notte di nozze e poi fuggire verso destinazioni meravigliose. In ambedue i casi, tutto deve essere pronto almeno il giorno prima, valige, biglietti e documenti necessari per le settimane successive alle nozze.

Ma la partenza che sta diventando sempre più frequente per i viaggi di nozze è quella legata al periodo di ferie estive, di sicuro meno romantica di una partenza la sera stessa del ricevimento ma con indubbi vantaggi. Gli sposi che non hanno la possibilità di usufruire del congedo matrimoniale possono stare più tranquilli e godersi godersi il viaggio di nozze durante le ferie e avere anche l’opportunità di visitare una meta per la luna di miele che nel periodo del matrimonio era sconsigliata per il brutto tempo.

Uno dei fattori fondamentali, infatti, da considerare per la buona riuscita del proprio viaggio di nozze è il clima:  a seconda del periodo in cui si sceglie di partire, non tutte le mete sono consigliabili, perché si rischia di trovare condizioni atmosferiche che potrebbero rovinare il soggiorno.

Diamo un’occhiata, quindi, ai luoghi ideali in cui pianificare il viaggio di nozze, a seconda dei diversi mesi dell’anno.

GENNAIO:

Costa Rica – Brasile – Hawaii – Hong Kong – Isole Caraibiche – Singapore Kenya.

FEBBRAIO:

Costa Rica – Hawaii – Hong Kong – Isole Caraibiche – Singapore – Kenya.

MARZO:

Costa Rica – Hawaii – Hong Kong – Isole Caraibiche – Singapore – Kenya.

APRILE:

Australia – Egitto ( Mar Rosso) – Hawaii – Hong Kong.

MAGGIO:

Australia – Egitto ( Mar Rosso) – Fiji – Hawaii – Hong Kong – Mauritius – Seychelles – Sud’ Africa – Stati Uniti.

GIUGNO:

Australia – Bali – Comore – Egitto ( Mar Rosso) – Europa del nord – Scandinavia – Fiji – Hawaii – Isole del mediterraneo – Italia (mare) – Mauritius – Spagna – Usa.

LUGLIO:

Bali – Comore – Egitto ( Mar Rosso) – Europa del nord – Scandinavia – Fiji – Hawaii – Isole del mediterraneo – Italia (mare) – Spagna – Usa – Kenia.

AGOSTO:

Bali – Comore – Scandinavia – Fiji – Hawaii – Isole del mediterraneo – Italia (mare) – Spagna – Usa.

SETTEMBRE:

Australia – Bali – Comore – Egitto ( Mar Rosso) – Europa del nord – Scandinavia – Fiji – Hawaii – Isole del mediterraneo – Italia (mare) – Mauritius – Seychelles – Spagna – Usa.

OTTOBRE:

Australia – Brasile – Comore – Egitto ( Mar Rosso) – Fiji – Hawaii – Hong kong – Egitto ( Mar Rosso) – Mauritius – Seychelles – Usa.

NOVEMBRE:

Australia – Brasile – Egitto ( Mar Rosso) – Fiji – Hawaii – Hong kong – Malaysia occ. – Seychelles – Mauritius – Sudafrica.

DICEMBRE:

Australia – Brasile – isole caraibiche – Kenya – Seychelles – Sudafrica – Thailandia.

Il viaggio ideale è colorato!

Appuntamenti…gustosi!

Oggi abbiamo voluto regalarvi un nuovo tema! Un’agenda!

Perché?! Settembre, sia che siate appena rientrati dalle vacanze sia che siate in procinto di organizzarle, è per tutti il mese della pianificazione: la scuola, il lavoro, la palestra… tutto da ottimizzare sognando le prossime vacanze!

E fra i mille appuntamenti abbiamo deciso di regalarvene alcuni piacevoli… quindi non perdete i prossimi con Il Blog del Viaggio Ideale!

Ah, dimenticavamo, abbiamo scelto per voi come sfondo il colore del cioccolato… perché? Scopritelo leggendo il prossimo post!

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 507 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: